motore di ricerca in inglese sul restauro librario

Loading

Scarica il salvaschermo sulla manipolazione dei materiali librari

Nuovamente funzionante ! è disponibile on line dal sito di patologia il salvaschermo sulla manipolazione dei materiali librari, può essere un sistema economico per l'educazione di personale e utenti, fatene buon uso ! scarica il salvaschermo

lunedì, marzo 23, 2009

Ritrovamento nel Canale di Sicilia

Il 3 marzo 2009 durante una battuta di pesca nel Canale di Sicilia, è stato rinvenuto da Francesco Adragna noto come “Capitan Ciccio” un antico libro dalle dimensioni approssimative di 50 x 30 x 10 centimetri. Il libro, costituito da fogli in pergamena, è stato ripescato ad una profondità di 450 metri nella stessa zona di rinvenimento del “Satiro danzante”. Secondo la descrizione dello stesso Adragna si presentava in pessime condizioni e appariva come un unico ammasso di fango melmoso ed informe. Solo dopo un paziente e delicato lavaggio è emersa la sagoma caratteristica del libro. Il ritrovamento è stato prontamente denunciato alla Capitaneria di Porto e Guardia Costiera di Mazara del Vallo al rientro in porto e consegnato alla Soprintendenza del Mare che sta operando il primo intervento di desalinizzazione.
Attualmente il codice è presso il laboratorio di restauro della biblioteca centrale della 
regione siciliana dove ignazio lodato ha provveduto alle operazioni di
asciugatura e di separazione delle carte che si presentavano compattate dal
fango.

http://www.regione.sicilia.it/beniculturali/archeologiasottomarina/news.htm


Pubblicato con Flock
Posta un commento