motore di ricerca in inglese sul restauro librario

Loading

Scarica il salvaschermo sulla manipolazione dei materiali librari

Nuovamente funzionante ! è disponibile on line dal sito di patologia il salvaschermo sulla manipolazione dei materiali librari, può essere un sistema economico per l'educazione di personale e utenti, fatene buon uso ! scarica il salvaschermo

martedì, marzo 08, 2011

Home

Home: "#
Ferrara 2011
Salone del Restauro di Ferrara
30 marzo - 2 aprile 2011

Vi segnaliamo che il CESMAR7 sarà presente al Salone del Restauro di Ferrara Venerdì 1 Aprile con due interventi

#
Interventi a Ferrara
Gel rigidi e semisolidi


Organizzato dalla Casa Editrice Il Prato

STUDIO ANALITICO DELL’APPLICAZIONE DI GEL RIGIDI E SEMI SOLIDI PER IL TRATTAMENTO DI PULITURA E VALUTAZIONE DEL BIODETERIORAMENTO NELL’AMBITO DELLA CONSERVAZIONE DI SUPPORTI CARTACEI ANTICHI

ORE 14.30 – 16.30, SALA ERMITAGE, PAD.5, PIANO TERRA

Organizzato dalla Casa Editrice Il Prato


In questa presentazione si riportano i primi risultati degli studi, in corso da alcuni anni, che prendono in considerazione alcuni di questi “nuovi” materiali e li confrontano con quelli tradizionali.
In occasione del prossimo Salone del Restauro di Ferrara, Cesmar7 presenta un intervento a più voci nell’ambito della conservazione di supporti cartacei antichi, illustrando alcune problematiche relative alla pulitura e al fenomeno del biodeterioramento. Nella prima parte saranno esposti i risultati relativi all’applicazione di gel rigidi polisaccaridici (Agar e Gellano) per il trattamento di pulitura di supporti cartacei antichi, ottenuti mediante indagini chimico-fisiche, volte alla verifica scientifica dell’idoneità dei gel nel trattamento di pulitura e della loro efficacia. Nella seconda parte si parlerà delle analisi microbiologiche che possono essere compiute sui gel utilizzati per le puliture, presentando alcuni casi studi effettuati nell’ambito del biodeterioramento di beni archivistici e librari. L’incontro terminerà presentando alcune osservazioni preliminari sull’uso del gel termoreversibile Pluoronic F127, sia nei trattamenti di pulitura, sia nelle analisi microbiologiche.



Relatori:

Clelia Isca (dottoressa in Scienze dei Beni Culturali, Dipartimento di Chimica Generale ed Inorganica, Chimica Analitica, Chimica Fisica, Università degli Studi di Parma)
Flavia Pinzari (biologa, responsabile del laboratorio di Biologia dell’ICPAL)
Valeria Melloni (dottoressa in Scienze e Tecnologie per la Conservazione e il Restauro dei Beni Culturali, Università degli Studi di Bologna)
Letizia Satto (restauratrice di materiali cartacei e dipinti su tela)
Matteo Montanari (biologo, project manager del Cesmar7)


- Inviata con Google Toolbar"
Posta un commento