motore di ricerca in inglese sul restauro librario

Loading

Scarica il salvaschermo sulla manipolazione dei materiali librari

Nuovamente funzionante ! è disponibile on line dal sito di patologia il salvaschermo sulla manipolazione dei materiali librari, può essere un sistema economico per l'educazione di personale e utenti, fatene buon uso ! scarica il salvaschermo

lunedì, aprile 23, 2012

Orientamenti Metodologici di Conservazione e Restauro dei Sigilli - Istituto Europeo del Restauro Ischia Restauro e Conservazione dei Beni Culturali Formazione ricerca e specializzazione professionale

Orientamenti Metodologici di Conservazione e Restauro dei Sigilli - Istituto Europeo del Restauro Ischia Restauro e Conservazione dei Beni Culturali Formazione ricerca e specializzazione professionale:

Orientamenti Metodologici di Conservazione e Restauro dei Sigilli

Le finalità del corso si propongono di illustrare il manufatto sigillo nella sua poliformità tecnologico-materiale. Composizione, sistemi di costruzione, modalità di appensione e molto altro. Tali nozioni sono destinate a comprendere meglio la natura dell’oggetto e forniscono la base per orientare e gestire la politica della sua tutela e approccio al restauro, parte integrante delle lezioni. La conservazione dei sigilli, patrimonio di straordinaria importanza nell’ambito archivistico, bibliotecario e museale richiede competenze mirate e formazione professionale altamente qualificata.
Insegnamento: Teorico – Pratico
Durata: 3 giorni (16 ore)
Dal 17/05/2012 al 19/05/2012
Costo €400,00
Docente: Prof. Luca Becchetti Conservatore dei Sigilli dell’Archivio Segreto Vaticano e il Responsabile del Laboratorio di Restauro, Riproduzione e Conservazione dei Sigilli, nonché docente di Sigillografia alla Scuola di Paleografia, Diplomatica e Archivistica, annessi allo stesso istituto. Svolge attività di ricerca storico-tecnologica sui sigilli e funzioni formative e di restauro sulle problematiche del degrado e della conservazione del patrimonio sfragistico di archivi, musei e biblioteche.
Prof. Luca Becchetti
'via Blog this'
Posta un commento