motore di ricerca in inglese sul restauro librario

Loading

Scarica il salvaschermo sulla manipolazione dei materiali librari

Nuovamente funzionante ! è disponibile on line dal sito di patologia il salvaschermo sulla manipolazione dei materiali librari, può essere un sistema economico per l'educazione di personale e utenti, fatene buon uso ! scarica il salvaschermo

sabato, maggio 01, 2010

L’Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario avvia i Corsi della Scuola di Alta Formazione per restauratori

L’Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario avvia i Corsi della Scuola di Alta Formazione per restauratori

Progetti di Innovazione
Sala Stampa
Eventi Culturali
Fiere
Luoghi della Cultura
Servizi
Grandi restauri
Pubblicazioni
Normativa e Pareri
Programmazione
Bandi di Gara
Concorsi pubblici
Premi






> Home > L’Istituto Centrale per il Restauro e la ...
L’Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario avvia i Corsi della Scuola di Alta Formazione per restauratori
comunicato

Riprendono dopo 25 anni i corsi di formazione per i restauratori di beni archivistici e librari: è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dello Stato (IV serie speciale Concorsi) n. 32 del 23-4-2010 il Bando di Concorso pubblico, per esami, per l'ammissione di diciotto allievi al corso quinquennale della Scuola di Alta Formazione dell’Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario di Roma - Anno accademico 2010/2011.

L’area formativa (Percorso Formativo Professionalizzante) di riferimento è Materiale librario e archivistico. Manufatti cartacei e pergamenacei. Materiale fotografico, cinematografico e digitale.
Si tratta di un Corso quinquennale a ciclo unico articolato in 300 crediti formativi al termine del quale si consegue un Diploma equiparato alla Laurea Magistrale della Classe di laurea che verrà individuata in attuazione del comma 4, art. 1 del DM 87 del 25-5-2009.

L’esame finale è abilitante alla professione di restauratore di beni culturali.
I programmi del corso sono caratterizzati dall’interdisciplinarietà e prevedono l'acquisizione di conoscenze e abilità estese ad aree diverse e interconnesse che abbracciano la pratica del restauro, le discipline del libro e del documento e le scienze dei materiali e dell'ambiente. L’esperienza e l’alto livello di specializzazione dei docenti e l’attività di laboratorio su beni culturali sviluppata per oltre la metà delle ore di insegnamento complessive assicurano al Corso un carattere di assoluta unicità.

Requisito per l’accesso è il possesso del Diploma di scuola media superiore o un titolo equivalente conseguito all’estero. Le prove pratiche del concorso e l’esame orale si svolgeranno tra la fine di giugno e il mese di settembre e l’inizio dei corsi è previsto entro il mese ottobre.

Il Bando è consultabile sul sito web dell’Istituto www.icpal.beniculturali.it.
Indicazioni più ampie e dettagliate sui temi delle tre prove d’esame nonché suggerimenti di orientamento bibliografico saranno reperibili nel sito web dell’ICPAL e presso la Segreteria della Scuola scrivendo a: icpal.scuola@beniculturali.it, ovvero telefonando al numero 06 48291312 (dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 13, il martedì e il giovedì anche dalle 15 alle 16) o recandosi di persona all’ICPAL in via Milano 76 – Roma con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 11, il martedì e il giovedì anche dalle 14 alle 15.


ICPAL – Istituto centrale per il restauro e la conservazione del patrimonio archivistico e librario
Via Milano, 76 – 00184 Roma - www.icpal.beniculturali.it
Tel. 06 48291 235 – 223 - fax 064814968
icpal.comunicazione@beniculturali.it
Posta un commento